Londra, la Citta’ del Turismo piu’ famosa al mondo

Booking.com

Londra, città del Sud della Gran Bretagna, che sorge sulle rive del fiume Tamigi è probabilmente, per molti fattori, la città più importante dell’Unione Europea: captale mondiale economica, principale snodo di traffico aereo globale, la città con più abitanti dell’Unione Europea, è la città più visitata dal turismo proveniente da tutto il mondo. Per questo visitare Londra è come visitare un riassunto in piccola scala del mondo intero. Londra è una città che risale all’epoca Romana ma che ormai, già dai primi del 900, è diventata una delle città più moderne e cosmopolite del mondo. Nonostante questo i paradossi tra antico e moderno, tradizione e innovazione, sono uno dei punti forti della città: basta pensare quanto sia una città capitalistica eppure ha ancora un governo semi-monarchico. Oppure basta pensare ai suggestivi e antichi mezzi di trasporto, come i particolarissimi Taxi. Oppure al contrasto tra gli edifici storici come la Torre dell’Orologio e Piccadilly Circus contrastati dalle nuovissime e azzardate costruzioni sperimentali. Sta voi continuare a cogliere quest’apparente contrasto, in realtà ben armonizzato, tra moderno futuristico e storico antico.

Essendo la città più visitata al mondo, con oltre dieci milioni di visitatori l’anno, Londra è adatta a chiunque ama il Turismo di stampo classico: quello fatto di visite ai musei, cucina internazionale e locale, fotografie ai monumenti e visite guidate. Tuttavia Londra non è così scontata come può sembrare, infatti oltre alle mete del turismo tradizionale ci sono molte cose meno note da visitare ma ugualmente suggestive. Sopratutto per quanto riguarda locali e il divertimento in genere: Londra è infatti una delle capitali mondiali della trasgressione, per cui potrete trovare molto locali trasgressivi e all’avanguardia, molti posti dove provare esperienze uniche nel loro genere. I classici luoghi da visitare sono comunque famosi in tutto il mondo: il palazzo reale di Buckingham Palace, i musei di Kensington e Chelsea (lo Science Museum, il Natural History Museum, il Victoria and Albert Museum), la cattedrale di San Paolo, la National Gallery. Come dimenticare poi i celeberrimi London Bridge, il Tower Bridge e la Torre di Londra? Una delle esperienze più suggestive che potete affrontare in città è prendere un mezzo pubblico, tutti hanno un fascino assolutamente Retrò: la London Underground è la più antica metropolitana del mondo, i trasporti lungo il Tamigi che risalgono al cinquecento, i Taxi Neri tradizionalmente chiamati “Black Cabs” o “Hackney Carriages” diversi dai Taxi del resto del mondo essendo delle tipiche Berline Nere, infine gli autobus rossi ad un piano o due piani, che coprono l’intera area urbana di Londra ed alcuni dei quali fanno servizio diurno e notturno.

Molti gli eventi e le feste organizzate, tra cui le più importanti sono quelle legate alla famiglia Reale. Non sono da meno però le ricorrenze tradizioni civili e religiose, come la Pasqua, il Natale, il Capodanno: durante questi appuntamenti il volto di Londra cambia e si veste a festa. Per non parlare dei moltissimi avvenimenti sportivi che appassionano l’intera città. Londra ha sempre voglia di festeggiare e divertirsi, per cui qualsiasi momento dell’anno deciderete di partire, non mancheranno le occasioni per partecipare a uno di questi eventi. Gli Hotel di Londra sapranno accogliervi con la migliore cucina internazionale e locale, tra cui senz’altro il vero ed unico Fish and Chips. Girando per Londra fermatevi in una delle numerosissime birrerie sparse per la città, troverete decine e decine di varietà di birre deliziose.

Per arrivare a Londra potrete atterrare in uno dei cinque aeroporti della città e poi raggiungere il centro con uno dei caratteristici Taxi londinesi o Bus. Londra è servita da quasi tutte le compagine aeree nazionali e Low Cost. inoltre è molto comoda anche l’autostrada ed efficientissimi i treni come ad esempio l’Eurostar che parte dall’Italia. Giungere a Londra sarà quindi facilissimo. Difficile sarà ripartire senza una lacrima di nostalgia per ciò che si è appena visto e vissuto. Londra rimarrà nei vostri cuori, su questo potete stare certi.

Articolo a Cura di “Filippo Stefano Matarazzo”

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.